Controlli qualità e certificazioni


L’azienda Cullati è dotata di due sale collaudo e di un laboratorio metallografico dedicati all’esecuzione dei controlli dei trattamenti termici sul grezzo e dei trattamenti termici sul manufatto finito.

Vengono utilizzati strumenti specifici per i controlli microstrutturali e per le prove di durezza:

  • microdurometro Vickers per misurare la profondità ottenuta con la cementazione o la carbonitrurazione
  • microscopio ottico (ingrandimenti 100x, 200x, 500x, 1000x) per il controllo microstrutturale dei componenti sottoposti a trattamento termico
  • durometri diversi per le prove di durezza superficiale (Brinell e Rockwell)

QCB, ente di certificazione accreditato ACCREDIA, esegue verifiche periodiche per accertare che il Sistema Qualità, conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015 (download) sia costantemente adeguato.

Per quanto riguarda i trattamenti sui manufatti finiti, Cullati esegue trattamenti massivi e trattamenti superficiali. Il laboratorio collabora quotidianamente con la produzione nella fase di ingegnerizzazione, validazione e controllo dei parametri di processo.

Il laboratorio fornisce supporto tecnico in ambito di sistema qualità e per trovare le soluzioni migliori nella fase di ingegnerizzazione e validazione del processo.

In generale tutti i trattamenti seguono procedure e indicazioni secondo le seguenti normative:
UNI 10990:2002 per Tempra, Ricottura, Normalizzazione e Bonifica
UNI 5381:1999 per Carbocementazione
UNI 5479:1999 per Carbonitrurazione